Così no!

Brutto passo falso dell’Everton che viene sconfitto al Madejski Stadium. Dopo aver disposto a suo piacimento dell’avversrario nei primi 45′ minuti, i Toffees vengono rimontati e superati da un coriaceo Reading alla prima vittoria stagionale. Rigore non concesso a Naismith.

L’Everton si presenta nel Berkshire privo di Mirallas e del lungodegente Gibson, perciò Moyes schiera per la prima volta Hitzlsperger dall’inizio. La differenza in campo pare fin da subito abissale; pur privi di pedine importanti i Blues (oggi in maglia nera) giocano al gatto col topo coi rivali e dopo soli dieci minuti sono già in vantaggio: cross dalla spigolo sinistro dell’area di Jelavic per Fellaini, la difesa dei Royals pasticcia e Naismith ne approfitta per portare in vantaggio i suoi. Se il match non era stato un sesto grado fino a quel momento ora la strada è decisamente in discesa. I Merseysiders hanno la possibilità di raddoppiare in più occasioni ma troppa sicumera non permette di chiudere il match già nei primi 45 minuti. In un’occasione, a dire il vero, ci si mette di mezzo l’arbitro Atkinsons che non concede un chiaro rigore all’Everton per uno sgambetto di Gorkss ai danni di Naismith.

Nella ripresa succede ciò che non ti aspetti, ossia un Everton molle che lascia il campo ai padroni di casa i quali ringraziano immediatamente. Al 51′ su una punizione di Shorey, Le Fondre stacca più in alto di tutti e batte Howard. I Toffees hanno perso l’incisività del primo tempo e non riescono a impensierire Federici. Anzi, a 11 minuti dalla fine subiscono il sorpasso: Coleman, in modo scomposto, salta sulla schiena di Le Fondre che stramazza al suolo: rigore che lo stesso centravanti del Reading trasforma. Gli ospiti a questo punto si svegliano così come Moyes che si decide a buttare in campo Vellios al posto dell’innominabile (in tutti i sensi) Hitzlsperger. Ma ormai è troppo tardi; Fellaini coglie il palo e il match finisce.

Premier League – Madejski Stadium, Reading, 17 novembre 2012

Reading – Everton : 2 – 1

MARCATORI : Naismith 10′; Le Fondre 51′ e 79′ (rig.)

SPETTATORI : 24,184

Video: i gol di Reading-Everton

Annunci
Contrassegnato da tag ,

3 thoughts on “Così no!

  1. Mariano71 ha detto:

    Ma si possono perdere partite del genere?Potevamo chiuderla nel primo tempo,invece viene fuori l’Everton che ti aspetti,demotivato,prevedibile,praticamente scarso.Contro il Reading pensavo ad una vittoria certa e ad un salto di qualità importante,invece siamo qui a roderci ancora il fegato………..

  2. Anonimo ha detto:

    Infatti mariano. mi sa che siamo in tanti ad avere il fegato malandato dopo questa partita.ancora una volta mostriamo i nostri limiti di squadra e di manager.
    bura.efc1970

  3. Crimson74 ha detto:

    Vabbè, ogni tanto può capitare, l’Everton è comunque lì, tra le prime del ‘campionato dei normali’ dopo i tre super-ricchi… a pensare all’anno scorso, al momento c’è di che essere ampiamente soddisfatti…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: