Archivi tag: Marouane Fellaini

Felli: obbiettivo 4° posto

Fellaini

Questa sera (ore 20.45 italiane) i Blues ospiteranno il West Bromwich Albion per il 24° turno di Premier League. Un match difficile, come spiega Marouane Fellaini, visto il buon campionato fin qui svolto dai Baggies che all’andata imposero un duro stop ai ragazzi di Moyes.

“West Brom stanno avendo una buona stagione”, dice Felli”. “Hanno iniziato bene così come l’Everton. Abbiamo una buona occasione stasera perché giochiamo in casa dove i tifosi ci danno sempre una grande mano”.

“Ci sono grandi squadre come Tottenham e Arsenal che lottano per un posto in Champions League. Sarà dura per noi, giochiamo ogni tre giorni, ma daremo battaglia fino alla fine per entrare nelle prime quattro posizioni”.

Annunci
Contrassegnato da tag

Una clausola può liberare Felli?

West Bromwich Albion v Everton - Premier League

I top clubs sono in allerta su una clausola che permetterebbe a Marouane Fellaini di liberarsi per “soli” 22 milioni di sterline. Il centrocampista belga è da tempo oggetto del desiderio dei maggiori club europei, tra cui il Chelsea, intenzionato a sostituire Lampard col capellone del’Everton.

Una clausola inserita nel contratto firmato nel 2011 parlerebbe di un buy-out di 22 milioni di sterline in caso di richiesta di un club che disputa la Champions League. Il Chelsea di Abramovich è stato eliminato da questa edizione il mese scorso ma a giugno, classificandosi tra le prime quattro squadre in Premier League, potrebbe disputarla nuovamente.

Contrassegnato da tag

Tutti pazzi per Fellaini

Da Barack Obama a Marouane Fellaini. Non c’è dubbio, per gli “Afro” è un momento d’oro.

Quando giunse a Liverpool nell’estate del 2008 tutti si chiedevano chi fosse quello spilungone dalla capigliatura più strana del mondo. Belga di origine marocchina, Fellaini era visto con simpatia mista a scetticismo. Eppure su di lui l’Everton aveva investito ben 16 milioni di sterline, un vero e proprio record per le casse del Club. Molti avevano storto il naso davanti a quella somma, ma avevano torto visto che ora ne vale almeno il doppio.

A furia di grandi prestazioni (e di gol) “Felli” ha fatto ricredere gli scettici e convinto la critica, e oggi viene celebrato da tutti i media e siti internet  internazionali. Certo, anche quelli specializzati nel calciomercato. I tifosi dell’Everton, in queste ultime settimane, hanno visto il loro idolo già venduto ad almeno tre squadre: Chelsea, Manchester United, Real Madrid: chi più ne ha più ne metta. Voci, rumors, gossip. Ci sta, significa che sei importante. Ma l’unica cosa reale è che lui è ancora qua, è ancora a Goodison Park per aiutare l’Everton a raggiungere quel sogno chiamato Champions League.

Contrassegnato da tag

Insieme domenica?

Marouane Fellaini sta correndo velocemente verso il derby del Merseyside. L’infortunio al ginocchio verificatosi  nel match contro il Wigan del 6 ottobre scorso, sembra essere stato smaltito, e nell’ambiente Evertoniano si respira aria di cauto ottimismo in vista del big match di domenica pomeriggio.

Tra i moltissimi che auspicano per un suo ritorno in campo contro il Liverpool c’è il suo connazionale Kevin Mirallas.

“Lui è un giocatore formidabile”, dice Kev. “Quando è assente è più difficile per il team ottenere buoni risultati. Sarà importante avere Felli in campo in un match difficile come quello di domenica, anche da un punto di vista psicologico; gli avversari lo temono, incute soggezione”.

Contrassegnato da tag ,

Felli reprime i rumors

Nella giornata di ieri, forse per via della sosta della Premier League, i quotidiani Inglesi si sono scatenati in merito a possibili trasferimenti di mercato. Oggetto di queste voci è stato anche, o soprattutto, il nostro Marouane Fellaini, dato già in partenza nel prossimo gennaio. Tuttavia, nella serata di ieri, è arrivata la replica del diretto interessato direttamente dalla sua pagina facebook.

“Sono molto stupito nel leggere alcuni giornali che sostengono che lascerò l’Everton il prossimo gennaio”, scrive Felli. “Vorrei ricordarvi che sono molto felice di stare a Liverpool e che il nostro inizio di campionato è stato buono. Kevin Mirallas e altri buoni giocatori si sono uniti a noi per fare qualcosa di importante. Voglio restare all’Everton e centrare tutti gli obbiettivi che ci siamo prefissati”.

Contrassegnato da tag
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: