Archivi tag: Phil Jagielka

Jags foreverton!

Soccer - Barclays Premier League - Swansea City v Everton - Liberty Stadium

Quattro giorni dopo il rinnovo di Seamus Coleman un altro giocatore dell’Everton decide di prolungare la sua permanenza a Goodison Park. Stiamo parlando di Phil Jagielka, bandiera dei Blues di Liverpool, che ha rinnovato ieri sera il suo contratto estendendolo di ulteriori due anni, portando la scadenza al 2017.

Jagielka, classe 1982, fu acquistato dallo Sheffield United nell’estate del 2007. Moyes per averlo decise di sborsare una somma importante: 4 milioni di sterline. Ma l’investimento fu azzeccato. In questi cinque anni in riva alla Mersey il suo valore di mercato è triplicato, collezionando oltre 200 presenze con la maglia Royal Blue e diventando un punto fermo della retroguardia Evertoniana. Le sue ottime prestazioni gli sono valse anche la convocazione con la nazionale dei Tre Leoni con la quale ha collezionato 16 presenze.

Annunci
Contrassegnato da tag

Jags: “Felli potrebbe partire”

Dopo l’eccellente prova fornita col suo Belgio nell’amichevole di Wembley contro l’Inghilterra, la stampa d’oltremanica non risparmia nuove prospettive future per Marouane Fellaini. A supporto di queste ipotesi ci sono anche le parole pronunciate da Phil Jagielka, avversario di Fellaini sul prato di Wembley, ma suo compagno di squadra nell’Everton.

“Purtroppo, per come è strutturato il nostro Club, è difficile riuscire a trattenere giocatori davanti a offerte superiori alle 20 milioni di sterline”, dice Jags. “Noi amiamo Felli e vogliamo che lui resti con noi. Non abbiamo avuto modo di parlare di mercato in queste settimane, ma sappiamo la situazione qual’è.

“Lo abbiamo preso per 16 milioni di sterline e non credo che il Club prenda in considerazione offerte inferiori a questa. E’ migliorato molto in questi anni, specie nell’ultimo periodo quando il manager lo ha schierato dietro Jelavic: ha dimostrato di saper distruggere le difese avversarie. Mi auguro possa rimanere, anche perchè mi mancherebbe la sua capigliatura. Non riesco mai a trattenere il sorriso quando la vedo”.

Contrassegnato da tag ,

Jags goes to Euro

Phil Jagielka ce l’ha fatta. Il suo status è passato da “stand by” a quello di “full England squad” e farà parte della lista dei 23 atleti che rappresenteranno la nazionale dei Tre Leoni a Euro 2012.

A determinare l’ingresso del difensore centrale dell’Everton ha contribuito la defezione di Gareth Barry, infortunatosi nel vittorioso match contro la Norvegia. Partita in cui Jags ha disputato tutti i 90 minuti impressionando il manager Roy Hodgson.

Con Jagielka salgono quindi a due i giocatori dei Toffees presenti nella selezione Inglese (l’altro e Baines) impegnata nei campionati Europei.

Contrassegnato da tag

Baines sì, Jags nì

Leighton Baines è nella lista dei 23 convocati  per Euro 2012 stilata quest’oggi dal manager della nazionale Inglese, Roy Hodgson. L’altro Evertoniano facente parte del gruppo dei preconvocati, Phli Jagielka, è stato messo in “stand-by”, eventualmente pronto a subentrare in caso di infortunio o indisponibilità di un collega di reparto.

Ecco la lista dei 23 convocati per Euro 2012:

Portieri: Joe Hart (Man City), Robert Green (West Ham), John Ruddy (Norwich)

Difensori: Glen Johnson (Liverpool), Phil Jones (Man United), John Terry (Chelsea), Joleon Lescott (Man City), Gary Cahill (Chelsea), Ashley Cole (Chelsea), Leighton Baines (Everton)

Centrocampisti: Theo Walcott (Arsenal), Stewart Downing (Liverpool), Alex Oxlade-Chamberlain (Arsenal), Steven Gerrard (Liverpool), Gareth Barry (Man City), Frank Lampard (Chelsea), Scott Parker (Tottenham), Ashley Young (Man United), James Milner (Man City)

Attaccanti: Wayne Rooney (Man United), Danny Welbeck (Man United), Andy Carroll (Liverpool), Jermain Defoe (Tottenham)

 

Stand-by: Jack Butland (Birmingham), Phil Jagielka (Everton), Jordan Henderson (Liverpool), Adam Johnson (Man City), Daniel Sturridge (Chelsea)

Contrassegnato da tag ,

Losing Jags

L’infortunio occorso a Phil Jagielka potrebbe stravolgere i programmi societari in sede di mercato. Il difensore centrale dei Blues e della nazionale Inglese ha riportato una lesione al legamento mediale del ginocchio destro nella sciagurata gara contro il Bolton e starà fuori almeno sei settimane. Moyes potrebbe quindi dirottare la priorità dall’attacco verso la difesa, visto che Shane Duffy è stato appena prestato allo Scunthorpe United e John Heitinga viene sempre più spesso impiegato a centrocampo, zona nella quale l’Everton patisce assenze prolungate.

Il nome più caldo è quello di Kostas Manolas, classe 1991, possente e promettente difensore ellenico  in forza all’AEK Atene. Ma si segue anche la pista di un centrocampista di ruolo (riportando così Heitinga all’originario posto di difensore centrale). In questi giorni si è fatto il nome di Darron Gibson, centrocampista irlandese di discreto spessore tecnico in uscita dal Manchester United. Vedremo cosa ci riserverà il mercato, sapendo bene che le finanze sono tutt’altro che infinite a Goodison Park.

Contrassegnato da tag
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: