Archivi tag: Leeds United

Una Coppa mai amata

di Bura.efc1970

Finisce al secondo turno l’avventura dell’Everton in Coppa di Lega. A Ellan Road Moyes decide per il  turn-over, così, rispetto alla partita di campionato di sabato scorso contro lo Swansea, ci sono cinque cambi. Da sottolineare il debutto dal primo minuto per Francisco Junior a centrocampo e per Oviedo come esterno difensivo sinistro.

Si capisce subito che sarà una serata difficile non solo per la squadra ma anche per i 5,000 supporters al seguito dei Toffees. Al 4′ un passaggio di  Naismith  a centrocampo per Junior viene intercettato da White il quale si invola verso la porta difesa da Mucha senza trovare nessuna resistenza, prima da Junior poi da Fellaini e infine da Distin. Per il mediano del Leeds è un gioco da ragazzi battere l’estremo difensore. Ci si aspetta una reazione dai ragazzi di Moyes, ma per tutto il primo tempo non c’è la minima sensazione di vedere in campo l’Everton del campionato. La fascia sinistra, con Gueye e Oviedo, raramente trova l’intesa e gli spazi giusti; a centrocampo il giovanissimo Junior è surclassato fisicamente e tatticamente dagli uomini di Warnock che costringono Fellaini agli straordinari. Anche in fascia destra la coppia Naismith-Coleman non creano mai sovrapposizioni che possano impensierire la difesa del Leeds, così nel primo tempo c’è da registrare solo l’intervento decisivo di Mucha su un colpo di testa di Becchio e il rinvio sulla linea di porta da parte di Naismith.

Nella ripresa Moyes effettua subito 2 sostituzioni, dentro Pienaar e Neville al posto di Junior e Gueye. Piano piano l’Everton inizia a prendere possesso della partita e l’occasione più clamorosa c’è l’ha sulla testa Naismith che solo davanti a Ashdown manda il pallone a lato della porta. Moyes gioca al 65′ la carta Jelavic ma al 70′ arriva la doccia fredda. Su un calcio d’angolo battuto da Diouf, Austin trova l’angolino giusto in mezzo a decine di gambe per firmare il 2 a 0. L’Everton si getta in avanti con orgoglio ma senza tante idee, ma trova comunque all’81’ il goal con Distin, bravo a indirizzare di testa sotto l’incrocio  la rete che riaccende le speranze di tutto il popolo Blue. L’Everton ora ci crede. Le ultime emozioni le procurano Jelavic con un colpo di testa e Fellaini con un tiro da fuori area deviato dal braccio di Pearce, non giudicato da rigore dall’arbitro Mason.

Si esce dalla Coppa di Lega a testa bassa ,dove errori di formazione, gestione e prestazione portano via la prima competizione della stagione. Se si vuole tornare in Europa, la partita di questa sera deve far riflettere molto e tutti noi aspettiamo già sabato prossimo contro il Southampton il giusto segnale.

League Cup – Elland Road, Leeds, 25 settembre 2012

Leeds United – Everton : 2 – 1

MARCATORI : White 4′; Austin 70′; Distin 81′.

SPETTATORI : 21,164

Annunci
Contrassegnato da tag ,

Viaggio nello Yorkshire

Sorteggiato il terzo turno della Coppa di Lega da quest’anno sponsorizzata Capital One. Il nostro Everton andrà a Elland Road dove ad attenderlo ci saranno i padroni di casa  del Leeds United. Il match si disputerà il 24 o 25 settembre.

L’ultima volta che Blues e Whites si sono incorciati è stato nell’aprile del 2004 quando un giovane Wayne Rooney siglò la rete del pareggio finale (1-1) proprio in quel di Leeds.

Contrassegnato da tag
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: