Archivi tag: Seamus Coleman

Fiducia e ottimismo in vista del Norwich

La sconfitta di misura subita contro l’Arsenal ha comunque dato fiducia a tutto l’ambiente evertoniano. La squadra di Moyes a Londra ha combattuto per novanta minuti superata solo da un capolavoro di Van Persie. Questo fatto consente all’Everton di guardare con rinnovato ottimismo alla sfida di sabato contro il Norwich City. Ma attenzione a non sottovalutare l’impegno casalingo contro i Canaries, una formazione che fino a questo momento ha mostrato un modulo di gioco molto offensivo lontano dalle mura amiche.

La squadra guidata dal manager scozzese Paul Lambert, infatti, è la formazione che ha segnato più gol in trasferta della Premier League, se si escludono le prime quattro della classe.  Una tipologia di gioco che a Coleman ricorda quella del “suo” Blackpool.

“Le squadre che adottato questo gioco  sono sempre scese in campo nel tentativo di segnare un gol in più degli avversari, anche se questi erano più forti”, dice Coleman.  ”Forse il Blackpool ha dato loro ispirazione. I giocatori del Norwich hanno molta fame, sono ansiosi di mettersi in mostra e di dimostrare di meritare la Premier League. Anche in questo mi ricorda il Blackpool in cui ho militato. Dovremo stare attenti, ma forse il loro modo di esporsi potrà favorirci, visto che in questa stagione abbiamo sempre avuto problemi nel trovare il gol contro quelle squadre che a Goodison Park si sono chiuse. Sono fiducioso per sabato.”

Annunci
Contrassegnato da tag

Seamus detta la linea

Sabato pomeriggio l’Everton sarà di scena sul difficile campo dell’Emirates Stadium. Al contrario delle ultime stagioni, dove la formazione del Merseyside ha dato battaglia (e spesso sconfitto) i dream teams del calcio inglese, i Toffees sono ancora alla ricerca del primo exploit dell’anno e il match contro l’Arsenal potrebbe dar colore a questa stagione finora avara di grandi soddisafazioni. Dalle colonne di evertonfc.com è Seamus Coleman a suonare la carica.

“Finora contro le big non abbiamo ottenuto punti, anche per una serie di episodi”, dice Coleman.

” Il derby è stato condizionato fin dall’inizio dall’espulsione di Rodwell mentre contro lo United abbiamo dominato il gioco ma non siamo stati capaci di ottenere quel gol che ci avrebbe permesso di raddrizzare la partita. Andremo a Londra per vincere il match, come del resto facciamo sempre. Sarà dura, ma ce la metteremo tutta. L’Arsenal non ha iniziato benissimo ma ora hanno ripreso a correre. Tra tutti temo Robin Van Persie, un giocatore fantastico.”

Ma contro i Gunners, i Blues troveranno di fronte un vecchio amico…

“Farà uno strano effetto giocare contro Mikel Arteta. E’ stato una bandiera dell’Everton, molto amato dalla tifoseria e anche per lui sarà un giorno speciale. Ma in quei 90 minuti sarà solo un avversario e dovremo assolutamente fermarlo.”

Contrassegnato da tag
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: