Heitinga all’ultimo respiro

peanuts_happy

Erano piovuti fischi da parte dei numerosissimi Evertonians che hanno gremito le tribune del Reebok Stadium quando, a dieci minuti dalla fine, Moyes aveva sostituito un attaccante (Jelavic) con un difensore (Heitinga). In quel momento il match era sul punteggio di 1-1 e la situazione sembrava non volersi sbloccare. Ma il gaffer di Glasgow aveva visto giusto. Appena espsosta dal quarto uomo la lavagnetta col tempo di recupero, John Heitinga trova l’angolo giusto con un destro in mischia e regala ai Toffees l’ormai insperata qualificazione.

Fino a quel momento il Bolton aveva fatto abbastanza per meritarsi il replay: passato in svantaggio grazie a un gol di Pienaar dopo 18 minuti di gioco, riusciva ben presto a raddrizzare l’incontro con Sordell, non rischiando pressochè nulla fino al 90′. Poi il jolly di Johnny e tutti a casa.

FA Cup, quarto turno – Reebok Stadium, Bolton, 26 gennaio 2013

Bolton Wanderes – Everton : 1 – 2

MARCATORI : 18′ Pienaar; 27′ Sordell; 90′ Heitinga.

SPETTATORI : 18,760

Video: i gol di Bolton-EFC

Snowfall in UK: tifosi-scalatori raggiungono lo stadio

Snowfall in UK: tifosi-scalatori raggiungono lo stadio

Annunci
Contrassegnato da tag ,

2 thoughts on “Heitinga all’ultimo respiro

  1. Mariano71 ha detto:

    Si va avanti!!!Sempre Forza Everton!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: