Sterline rosa

Due pezzi da novanta lasciano le Everton Ladies. Fara Williams e Natasha Dowie hanno infatti accettato la megaofferta fatta pervenire loro da Anfield.

Il Liverpool Ladies, che da due stagioni giace costantemente sui fondali della WSL, è intenzionato a strappare alle imbattibili ragazze dell’Arsenal Ladies il titolo di più bella del Reame, e per riuscirci ha deciso di fare mambassa sul mercato acquistando le migliori giocatrici di ogni squadra. Insomma, visti gli imbarazzanti risultati ottenuti in campo maschile, i proprietari americani dei Reds si sono buttati sul football femminile, confidando nella mancanza di concorrenza. Chissà che i nostri riescano nella titanica impresa di vincere un titolo.

Per quanto riguarda le nostre (ex) eroine, l’Everton le ringrazia per quanto fatto in tutti questi anni trascorsi insieme. Indimenticabile resterà il trionfo nella Coppa d’Inghilterra 2010, quando davanti a oltre 20 mila spettatori che assiepavano le tribune del City Ground di Nottingham, Dowie e compagne riuscirono nell’impresa di sconfiggere l’Arsenal Ladies e aggiudicarsi il prestigioso torneo. Vabbè, pensavamo fosse amore invece era un calesse.

Annunci

One thought on “Sterline rosa

  1. dea ha detto:

    pu…na bacia sto caxxo…….traditrice di merda proprio alle rs dovevi finire……….livercul merdaaaaaaaaaaaaaaaaaaa voi e tutti i soldi che gli date……da sempre e x sempre forza everton!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!malato di everton,chi ci tradisce non ci merita.

    deatoffees

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: