Pranjic deluso dall’Everton

Danijel Pranjic ha firmato qualche giorna fa un contratto triennale con lo Sporting di Lisbona, ma non nasconde la sua delusione per il mancato trasferimento in riva alla Mersey.

“Sono stato molto vicino all’Everton in due occasioni”, dice Pranjic. “La prima volta nel gennaio scorso quando, a trasferimento  fatto, il Bayern Monaco bloccò tutto. La seconda il mese scorso. Moyes diceva di volermi, ma più i giorni passavano più i contatti con l’Everton diminuivano. Avevo la netta sensazione che avessero cambiato i loro obbiettivi e così, quando si è fatto avanti lo Sporting, ho accettato la loro offerta. Peccato, mi sarebbe piaciuto giocare in Premier League”.

Il fatto è che l’Everton ha concentrato i suoi sforzi economici per riportare Steven Pienaar a Liverpool, la cui trattativa  è in via di ultimazione e a breve dovrebbe essere dato l’annuncio.

Annunci
Contrassegnato da tag

One thought on “Pranjic deluso dall’Everton

  1. dea ha detto:

    pranic e’ un giocatore con molti dubbi dal punto di vista atletico una stagione come la pl sarebbe dura x lui quindi spesso inutilizzabile,tecnicamente non e’ malvagio anzi ma troppo ancorato ad un unico ruolo.a noi servono giocatori duttili.pinar pur non essendosi comportati bene quando non accetto’ il rinnovo si riscattato nei 5 mesi di quest’anno.e’ un giocatore molto utile di pranic,tutto qua .questo e’ anche credo il pensiero di moyes…..livercul merda…da sempre e x sempre forza everton……

    deatoffees

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: