Orgogliosi di questi 10 anni

Era il 14 marzo del 2002 quando David Moyes feceva per la prima volta il suo ingresso sul terreno di gioco di Goodison Park. Era un giovane e promettente manager di 38 anni con una discreta esperienza passata alla guida del Preston North End. Si apprestava a sostituire il suo connazionale Walter Smith sulla gloriosa quanto difficile panchina dell’Everton. Ma che tra Moyes e l’Everton fosse vero amore lo si capì subito. L’esordio fu bagnato con un successo: 2-1 al Fulham con un gol di David Hunsworth siglato dopo soli 30 secondi di gioco. Da quel giorno sono passati dieci anni e 460 partite (392 di Premier League) conditi da 192 successi, il 42% del totale. Una percentuale notevole se si considera il budget limitatissimo che il manager di Glasgow  ha sempre avuto a disposizione.

Moyes istruisce un giovanissimo Rooney. Siamo nel 2004

Oggi Moyes è uno dei manager più in vista e stimati d’Inghilterra. D’altra parte i suoi successi personali sono da record: la League Manager Association, l’associazione degli allenatori Inglesi, lo ha premiato come miglior manager dell’anno per ben tre volte.  Solo  Sir Alex Ferguson ha ricevuto altrettanti riconoscimenti. Ma in tutti i tifosi dell’Everton rimarranno indelebili nella memoria le parole proferite nel giorno della presentazione:

Io sono di una città (Glasgow) che non è diversa da Liverpool. Mi sto unendo a quella  che è la squadra di calcio del popolo. La maggioranza delle persone che incontro per strada è tifosa dell’Everton. Per me è una fantastica opportunità, qualcosa che ho sempre sognato. Ho detto di sì  fin da subito a questo grande club.”

Grazie David, true Evertonian.

Annunci

3 thoughts on “Orgogliosi di questi 10 anni

  1. mariano71 ha detto:

    MI inchino davanti a Moyes,per il suo lavoro e la sua professionalità,ma ieri nel derby ha toppato di grosso.

  2. muttley74 ha detto:

    Sì, ok. Abbiamo perso il derby, ma una decade passata alla guida dei Nostri Colori varrà di più, no? 😉
    COYB!

  3. dea ha detto:

    moyes grandissimo uomo x impegno dedizione professionalita’,ma tatticamente spesso fa errori marchiani……livercul merdaaaaaaa………..da sempre e x sempre forza everton…….

    deatoffees

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: