Drenthe – Strac: l’Everton vola ai quarti sotto gli occhi di Rooney

L’Everton vola ai quarti di finale superando agevolmemte l’ostacolo Blackpool chiudendo già nei primissimi minuti di gioco il discorso qualificazione. I Blues, in smaglianti condizioni fisiche, attenderanno di conoscere domani, domenica 19 febbraio, l’avversario che cercherà di sbarrargli la strada verso Wembley.

Sold out a Goodison Park per questo 5° turno di FA Cup, con un tifoso davvero particolare sulle gremite tribune della Grand Old Lady: Wayne Rooney. David Moyes è costretto a portare alcune modifiche alla line-up iniziale: Drenthe, Gueye e Hibbert prendono il posto degli infortunati Donovan, Pienaar e Cahill. Ma i Toffees non risentono minimamente degli assenti e dopo soli 50 secondi di gioco sono già in vantaggio: grande azione sulla sinistra di Gueye che appoggia il pallone in area per Fellaini il quale lo smista immediatamente per l’accorrente Drenthe che, dall’interno dei sedici metri lascia partire un sinistro a giro che non dà scampo a Gilks. Davvero un gol di ottima fattura. I ragazzi di Moyes non mollano la presa; passano altri 5 minuti e raddoppiano: corner dalla destra di Drenthe, la palla, spizzata da Gueye, giunge a a Stracqualursi che in mischia insacca il 2 a 0 per la gioia dei 40 mila tifosi accorsi. La qualificazione è in ghiaccio in quanto gli uomini di Holloway non danno mai l’impressione di riaprire il match. Anzi, sono i padroni di casa a sfiorare la terza marcatura con El Traca Stracqualursi ma la mira non è precisa. La ripresa si apre con i Merseysiders ancora pericolosi con Drenthe e Heitinga, ma Gilks nega loro la soddisfazione personale. L’Everton decide di tirare i remi in barca dando campo agli ospiti. Ma solo allo scadere i Tangerines hanno la possibilità di riaprire l’incontro: il contatto in area tra Heitinga e LuaLua è ritenuto degno del penalty dall’arbitro. Sul dischetto si presenta Philips che però calcia sopra la traversa. E’ l’ultima emozione della partita. Ora la palla passa all’urna londinese.

FA Cup, 5° turno – Goodison Park, Merseyside, 18 febbraio 2012

EVERTON – Blackpool : 2 – 0

MARCATORI : Drenthe 1′; Stracqualursi 6′.

SPETTATORI : 38,347

Once a Blue, Always a Blue. Wayne Rooney oggi in tribuna a Goodison Park
Annunci
Contrassegnato da tag ,

6 thoughts on “Drenthe – Strac: l’Everton vola ai quarti sotto gli occhi di Rooney

  1. spider73 ha detto:

    bellessima vittoria…se si vince ai quarti tutti a wembley??

  2. muttley74 ha detto:

    Ovviamente caro Spider, si organizzerà una bella trasferta di massa!
    COYB!

  3. Anonimo ha detto:

    Dopo il succcesso sul Chelsea, altra vittoria “comoda” in FA Cup. Mi sa che in queste ultime settimane i Blues ci stanno abituando troppo bene.
    La squadra, anche per merito del manager, ha ritrovato compattezza e solidità dopo mesi di tribolazione, e i risultati ottenuti contro avversari di prestigio hanno contribuito a dare entusiasmo a tutto l’ambiente.
    La difesa (Heitinga in particolare) si è dimostrata ancora una volta affidabilissima, il centrocampo con la coppia Gibson-Felli, sembra funzionare alla grande e Strac (in attesa del recupero di Jelavic) continua a stupire partita dopo partita.
    Man of the match: Royston Ricky D.
    Troppo spesso gira a vuoto per il campo facendosi i fatti suoi, però….quando decide di mettersi a giocare mostra qualità pazzesche. Accelerazione, dribbling, potenza nel tiro (anche nel calciare senza rincorsa), fantasia e imprevedibilità.
    Come cantano i tifosi: Moyesey sign him up!!!!
    Resta ancora un turno da superare, e poi, chissà se riusciremo a organizzare un bel giro….sul London Eye!
    keioc

  4. Anonimo ha detto:

    Non ci posso credere. Ma è Keioc a scrivere il commento precedente o è un imitatore.
    Un commento con nessuna critica , anzi solo elogi e tutto positivo non me lo aspettavo da parte tua.Vuol dire proprio che l’Everton forse è sulla starda giusta.( speriamo).
    A parte gli scherzi , buonissima prestazione dei nostri ragazzi dove proprio tutti hanno dato il contributo positivo per portare a casa un risultato importante e soprattutto quasi a ripagare gli oltre 38.000 spettatori che naturalmente come tutti noi sognano Wembley.
    Adesso abbiamo 2 settimane di riposo che spero possano portare a un recupero di tutta la rosa in modo tale che tutti possano dare per questo finale il contributo giusto.L’importante è stare con i piedi per terra e umili. Troppe volte siamo cascati in situazioni dove dopo alcuni risultati positivi abbiamo fatto prestazioni deludenti.A Moyes il potere di tenere concentrati e affamati i nostri ragazzi per poter ottenere da qui alla fine risultati di rilievo.NOI SUPPORTERS CI CREDIAMO.

    bura.efc1970

    • dea ha detto:

      be direi che la qualita’ degli avversari era davvero poca pero noi spesso con avversari di levatura minore abbiamo sbagliato partita.invece da almeno 4 o 5 partite(ovvero dagli innesti di gibson pinaar donovan)la squadra ha un altro spessore,rango e fiducia la societa’( pur con riserva) ha agito bene sul mercato comprando un centrocampista di buon livello e facendo tornare pinaar e donavon che possono interpretare almeno 3 ruoli a testa.con drenthe gia in rosa stracqualursi sempre titolare(col fisico che ha e’ fondamentale giocare sempre)e jalevic ancora da scoprire la squadra appare davvero 2 gradini superiori all’inizio del campionato.abbiamo galleggiato mestamente grazie alla difesa x cinque mesi ora con questa rosa rimpolpata si puo’ pensare o sognare a qualcosa di piu’.anche x’ la f.a cup insegna che le sorpresa sono spesso dietro l’angolo……….livercul merda.da sempre e x sempre forza everton

      deatoffees

  5. Mariano71 ha detto:

    E’ stato un bellissimo Everton che ha mostrato delle giocate e un discreto spirito di gruppo.Se Drenthe continua con questo ritmo e Straqualursi inizia a buttarle dentro,possiamo veramente dire la nostra!COYB!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: