Pienaar – Strac: delirio Everton!

Dopo il Manchester City un’altra fiera può essere esposta come trofeo all’ingresso della Goodison Road: è il Chelsea di Abramovic. I Ragazzi di Moyes disputano una gara tutta cuore e concentrazione non dando scampo ai londinesi, apparsi in netto declino psico-fisico. Ottime le prestazioni di Pienaar, rinato sulle rive della Mersey, e di Stracqualursi, sempre più inserito nei meccanismi di gioco. Determinante, ancora una volta, Landon Donovan, i cui assist tagliano le difese avvesrarie come bisturi immersi nel burro.

All’ultimo minuto il nuovo acquisto Jelavic dà forfait causa problemi di stomaco. Via libera, quindi, a Stracqualursi supportato da Cahill mentre fa il suo nuovo esordio casalingo Pienaar. Ed è proprio il centrocampista sudafircano a sbloccare il risultato dopo soli 5 minuti di gioco: dapprima intercetta di testa una rimessa laterale di Ashley Cole servendo Cahill il quale, dopo aver vinto un rimpallo con Lampard, lancia il pallone in profondità, dove Steven P è più veloce di tutti , si avventa sulla sfera, e la scarica sotto la traversa. La gioia di Schillo è incontenibile dopo un anno di traversie. Il Chelsea è frastornato e pochi minuti dopo rischia di imbarcare un altro gol ma Donovan calcia debolmente dopo essere stato servito da uno sciagurato Cech. Passata la buriana il Chelsea cerca di riorganizzarsi, sposta in avanti il suo baricentro e si fa pericoloso in due circostanze con Sturridge, il cui sinistro è deviato in angolo da Howard, e con Lampard il cui tiro da ottima posizione termina a lato. Nel finale di tempo è Stracqualursi a sciupare il raddoppio sparando addosso a Cech dopo che egli stesso si era creato molto bene l’occasione. Nella ripresa ci si aspetta il forcing del Chelsea, ma la squadra di Villas Boas scompare dal campo dando modo all’Everton di controllare agevolmente il risultato. Non solo, al 71′ i Blues di Liverpool chiudono definitivamente i conti: Donovan sguscia via al suo marcatore, resiste a una carica e verticalizza magistralmente per Stracqualursi che batte l’estremo difensore avversario di giustezza. E’ il secondo gol per El Traca, sempre più inserito nel gioco di Moyes, mentre per Donovan, secondo mirabile assist dopo quello che mandò in gol Anichebe al Villa Park. Il finale è accademia con Cahill che si divora la rete del 3-0 e con Torres, fischiatissimo per i suoi trascorsi ad Anfield, che viene ammonito per un fallo di frustrazione dopo che Pienaar lo ha scherzato con un “tunnel”. Al triplice fischio Goodison Park, gremito in ogni ordine di posti, esplode in un boato. Finalmente ha rivisto il vecchio Everton.

Premier League, Goodison Park, Merseyside, 11 febrraio 2012

EVERTON – Chelsea : 2 – 0

MARCATORI : Pienaar 5′; Stracqualursi 71′.

SPETTATORI : 33,924

Video: gli highlights di Everton-Chelsea

Annunci
Contrassegnato da tag ,

10 thoughts on “Pienaar – Strac: delirio Everton!

  1. deatoffees ha detto:

    nel calcio come nella vita si improvvisa poco infatti e’ bastato alzare la qualita’ della rosa con tre innesti presi a gennaio partiti titolari pinaar donovan e gibson ed e’ arrivata una bella vittoria.e’ vero che nella parte centrale del primo tempo abbiamo sofferto e loro hanno avuto qualche bella occasione ma anche noi ci siamo difesi con ordine e ripartiti con contropiedi di qualita’.nota di merito a el traca che sta’ crescendo di condizione(anche x’ col fisico che ha deve giocare sempre e non solo gli ultimi 5 come spesso accadeva).sto aspettando di vedere la punta nuova al fianco di stracqualursi potremmo fare ancora meglio infatti chaill anche x il tipo di partita oggi si e’ visto poco.certo non un everton da cui si posso aspettare ricami e finezze ma secondo me ora con questa qualita se ci si mettono i maroni contro tutti i punti arrivano a cascata…..livercul merda(grazie wayne),,,,,,,da sempre e x sempre forza everton
    p.s x bura….oggi ma che bei tre punti….ciao bello

    deatoffees

  2. Mariano71 ha detto:

    Grande vittoria dei Toffess,sono troppo contento.COYB!!!

  3. deatoffees ha detto:

    ragazzi!!!!!!!altro biglia pazzesca di donovan x il due a zero……….la qualita quella che ci mancava……spero che con i 4 arrivi piu’ drenthe rimanga a lungo dentro di noi…….livercul merda…..da sempre e x sempre forza everton

    deatoffees

  4. deatoffees ha detto:

    io mutt credo che quando donavan se ne va drenthe potrebbe giocare nel suo ruolo anche se ha caratteristiche un po differenti pero’ ha fisico corsa e tecnica x poterlo non dico imitare ma x lo meno dare qualita partendo dalla fascia…..livercul merda ti odio……da sempre e x sempre forza everton

    deatoffees

  5. deatoffees ha detto:

    ok mutt pero’ cosi ritorniamo al solito 442…. zero o poca fantasia tutto tattica e polmoni……non dico tutta la partita ma almeno a sprazzi cerchiamo di dare un identita a una squadra che se messa in campo con qualita’ puo veramente dar fastidio a tutti…..livercul merda ti odio….da sempre e x sempre forza everton

    deatoffees

  6. Anonimo ha detto:

    Ciao dea e ciao a tutti.Intanto gustiamoci questa vittoria e donovan.( e non solo lui).
    Contentissimo di come abbiamo affrontato la partita sotto tutti i punti di vista.
    E’ ovvio che adesso ci aspettiamo anche prestazioni migliori soprattutto quando saremo noi a
    dover fare la partita ( esempio la settimana prossima in FA Cup).Insomma affrontare una squadra di livello e potenziale superiore si sà che stimola e aumenta la voglia di ottenere un grande risultato. Quello che quasi sempre è mancato all’Everton è dimostrare di essere la squadra subito alle spalle delle grandi.
    Vediamo se le parole di Moyes a fine partita ( l’everton migliorera ulteriormente ) saranno solo parole dettate dall’entusiasmo di una importante vittoria o se ancora una volta saranno parole che si perderanno nell’aria.

    P.S. Non sarà un attaccante da 15 goal non sarà bello da vedere non avrà i piedi buoni ma
    Stracqualursi fino adesso ha una cosa che io ammiro pazzamente.GRINTA LOTTA E UMILTA’.
    Conosce i propri limiti ed è per questo che spero continui su questa strada e che diventi un giocatore dell’Everton a titolo definitivo.

    bura.efc1970

  7. dea ha detto:

    ciao bura ora il mister ha dei giocatori che possono giocare in 2 o 3 ruoli diversi e le soluzione tattiche sono molte di piu,prima si giocava sempre con i soliti 11 e tutti monoruolo.quindi credo che moyes dicesse davvero sul fatto del miglioramenti.su el traca(sai benissimo che piace pure a me)pero’ x comprarlo a titolo definitivo ci vogliono soldi (anche x’ e’ giovane) e noi abbiamo appena preso 2 a titolo definitivo gibson e jalavic.di sicuro non rinnoveremo saha quindi un posto si libera(ma la societa’ non so’ se ha i fondi x farlo nostro) certo la volonta di stracqualursi potrebbe essere decisiva(lo spero)….livercul merda ti odio……da sempre e x sempre forza everton……..bura fratello un abbraccio

    deatoffees

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: